Va bene l’advertising “aggressivo”, ma forse a Gazzetta.it hanno un pò esagerato…
Che dite?