Fa piacere scoprire che due tra le migliori Web Agency in Italia, operanti con successo nel settore social, dedichino oggi, e per lo più in contemporanea, ampio spazio a Tumblr e alle enormi potenzialità di questa piattaforma di (micro)blogging in continua e rapidissima ascesa.

Fa ancora più piacere per il sottoscritto che, già qualche mese fa, anche prima della “scesa in campo” di Obama, ne ravvisava già il valore. E non tutti erano d’accordo (dai un’occhiata alla bella discussione che si è accesa nell’articolo in questione)…

Cliccare per credere: Tumblr: i segreti di un successo mondiale!

Per completezza, riporto anche qui il “succo” di quel post: i “plus” di Tumblr

  1. Tumblr è un ibrido tra una piattaforma di (micro)blogging ed un social network
  2. Tumblr ha un’impostazione grafica molto curata
  3. Tumblr si integra alla perfezione con gli altri Social Network
  4. Tumblr ha una community effervescente
  5. Tumblr ha una versione mobile ottima
  6. Tumblr è semplice, usabile versatile ed elastico

…e per non farvi mancare niente ecco anche gli articoli dei colleghi (rispettivamente) di We Are Social e Websolute, che offrono ulteriori chiavi di lettura sul fenomeno:

[Infographic] Tumblr: +218% in dodici mesi. Ma non sono solo numeri…
Fashion blog? No grazie. Meglio Tumblr